Quando si parla di lenti a contatto e marche, è utile dire innanzitutto che si tratta di prodotti che rappresentano non soltanto una valida alternativa agli occhiali, ma anche la soluzione per essere liberi di fare sport e muoversi senza l’ostacolo della montatura.

Proprio per questi motivi, sono in tanti a desiderarle e a preferirle in molte occasioni. Tuttavia, prima di fare una scelta, è opportuno studiarne le caratteristiche, al fine di selezionare le migliori in base alle proprie esigenze e preferenze.

Oggi, fortunatamente, la tecnologia e le continue ricerche hanno portato le aziende alla realizzazione di prodotti dalle caratteristiche qualitative a dir poco notevoli. Sul mercato sono disponibili diverse soluzioni, tutte ugualmente valide, ma ci sono alcune che chiaramente offrono vantaggi superiori. Con questi presupposti, andiamo a conoscere le migliori lenti a contatto e le marche che fanno la differenza.

Le lenti a contatto personalizzate e il brand Mark’ennovy

Parlando di lenti a contatto e marche, sicuramente un posto di riguardo sul mercato è rappresentato dai prodotti firmati Mark’ennovy. In questo caso, si tratta soprattutto di lenti personalizzate, la cui gradazione viene stabilita come sempre dopo un’attenta visita oculistica.

Tra le proposte migliori del marchio troviamo le lenti di tipo giornaliero: la loro struttura le rende confortevoli e, pertanto, solitamente chi le utilizza non sente alcun fastidio. Possono essere realizzate per colmare diversi deficit visivi, anche quelli combinati, e molte di esse sono idonee per alti astigmatismi.

Persino le lenti multifocali Mark’ennovy si rivelano ben fatte e le lenti a contatto toriche proposte dal marchio sono davvero stabili.

Le lenti a contatto più diffuse ad opera di Alcon

Grazie alla qualità che garantiscono, le lenti a contatto di Alcon fanno parte delle più diffuse e utilizzate, soprattutto tra i teenager. In particolare, le Total One sono caratterizzate da un componente acqueo in grado di offrire un valido comfort visivo in qualsiasi momento della giornata, anche dopo diverse ore di utilizzo.

Sempre parlando di migliori lenti a contatto e marche, è utile considerare inoltre le Air Optix di Alcon, reperibili in versione sferica, torica e multifocale, e da utilizzare per correggere diversi tipi di difetti visivi, senza rinunciare al comfort e ad un’ottima visione, neanche quando si va più avanti con l’età.

Le lenti quindicinali e le lenti a contatto in silicone: Johnson & Johnson e Bausch & Lomb

Le lenti quindicinali di Johnson & Johnson si presentano come uno dei prodotti più amati del settore e del marchio. Queste lenti si differenziano dalle giornaliere proprio perché possono essere utilizzate per quindici giorni e propongono comunque un notevole rapporto qualità-prezzo.

Le famose Acuvue2 funzionano sempre bene e risultano ancora molto valide e apprezzate, pur se il materiale usato per la produzione è stato ormai superato dalle Oasys in silicone, che si rivelano altrettanto ottime.

Infine, non possiamo sottovalutare Bausch & Lomb, che garantisce elevati livelli di comfort e qualità, soprattutto grazie al materiale e alle minuziose tecniche di produzione selezionate per la realizzazione delle lenti.

Pertanto, quando si tratta di lenti a contatto e marche, abbiamo numerosi punti di riferimento su cui contare. Tuttavia, avvalersi della consulenza dell’ottico è sempre ciò che permette di fare la scelta più giusta, di risparmiare tempo e denaro, e di favorire il benessere degli occhi sotto ogni punto di vista.