In commercio è possibile trovare diversi modelli di lenti in grado di intervenire efficacemente sui problemi della vista, oltre che di limitare gli effetti dannosi che derivano dalla prolungata esposizione alla luce solare. Proprio per questo, oggi si sente spesso parlare di lenti fotocromatiche polarizzate. Tuttavia, esiste ancora molta confusione sul tema: non se ne conoscono appieno le potenzialità, le caratteristiche e i numerosi vantaggi offerti.

Ecco, qui di seguito, tutto quello che occorre sapere su questa tipologia di lenti. Scopriremo insieme le peculiarità di questi prodotti e andremo a capire perché vengono costantemente scelti in particolare per migliorare in maniera significativa il comfort visivo.

Cosa sono le lenti fotocromatiche polarizzate?

Partendo dalle basi, è utile considerare che le lenti fotocromatiche polarizzate, che vengono realizzate con sofisticate tecnologie oltre che con speciali filtri, si caratterizzano per l’estrema versatilità e praticità d’uso.

Queste lenti si possono indossare da mattina a sera, in ambienti chiusi oppure all’aperto, in quanto si scuriscono e si schiariscono all’occorrenza e in modo autonomo, in base alle condizioni di luminosità dell’ambiente circostante.

Tutto ciò si traduce appunto in un’estrema comodità: l’utilizzatore non sarà più costretto ad indossare di volta in volta lenti diverse quando entrerà in un luogo chiuso o esposto alla luce, ma potrà usare gli occhiali da sole solamente in particolari occasioni.

In pratica, non sarà necessario avvalersi di due paia di occhiali, uno da vista e uno da sole con lenti graduate. Con le lenti fotocromatiche polarizzate possiamo avere entrambe le tipologie di occhiale in un solo prodotto.

Come si “attiva” l’oscuramento e lo schiarimento della lente?

La funzione fotocromatica viene attivata in automatico proprio dalla luce solare, che colpisce migliaia di molecole implementate all’interno della lente stessa. Pertanto, quando si sta a casa con una lampadina accesa, queste lenti rimangono trasparenti. Quando si è fuori al sole, l’oscuramento si presenta autonomamente.

Le lenti fotocromatiche polarizzate sono inoltre dotate di un particolare e innovativo filtro antiriflesso, che abbatte efficacemente gli abbagliamenti e i riverberi della luce, in modo che la visione risulti più nitida, non falsata e dai contorni ben definiti.

Il filtro polarizzato si rivela molto utile soprattutto in caso di condizioni climatiche che includono pioggia e neve. In genere, è ottimo persino per contrastare i fastidiosi riflessi che vengono generati dall’acqua. La polarizzazione delle lenti è anche una caratteristica molto importante per attenuare la luce solare intensa e per ottenere una valida protezione dai raggi solari UV.

Gli occhiali con lenti fotocromatiche polarizzate

Le lenti con tecnologia fotocromatica e filtro polarizzato, disponibili per uomo e donna, si possono associare a qualsiasi tipo di montatura, da quelle più classiche, fino ad arrivare ai modelli esclusivi, originali e alla moda.

Nonostante l’ampia scelta, il consiglio di un esperto è indispensabile per trovare il modello che più si adatta alle proprie esigenze, nonché alla personale conformazione del viso. Proprio per questo, noi di Ottica Caradonna aiutiamo il cliente nella scelta, offrendo consulenze scrupolose e mirate.

Seguiamo passo dopo passo ogni fase di personalizzazione delle nuove lenti, aggiungendo sia l’effetto fotocromatico che la polarizzazione, e abbinandole alla montatura che più si adatta alla vostra personalità. Pertanto, se pensate che le lenti fotocromatiche polarizzate possano fare al caso vostro, non esitate a contattarci oppure a venirci a trovare nel nostro negozio a Modugno (BA). Siamo a vostra disposizione!