Le lenti a contatto progressive mensili riescono a rettificare il problema della presbiopia, grazie a un sistema molto sofisticato che propone una suddivisione della lente stessa in più parti. Ogni frazione è dotata di un potere correttivo dedicato alla messa a fuoco a diverse distanze. Queste lenti a contatto possono essere usate quotidianamente per 30 giorni.

Una volta raggiunti i 40-45 anni di età, il 60% delle persone ha a che fare con la presbiopia, quel difetto visivo che non permette una distinta messa a fuoco degli oggetti vicini. Molti over 45 incontrano serie difficoltà a riguardo, ad esempio durante la lettura di un testo, che risulta faticosa in particolare quando i caratteri sono troppo piccoli. Fortunatamente, come per ogni disagio, bisogna rispondere a tono a tutto questo e ci sono parecchie lenti che aiutano in tal senso.

Molte persone hanno trovato un’efficace soluzione grazie alle lenti bifocali. Altre, invece, usando queste lenti non sono riuscite a soddisfare le proprie esigenze. Infatti, l’occhio è un organo importante per ognuno di noi ma, come per altre parti del corpo, le sue reazioni cambiano: una lente può essere confortevole ed efficiente per alcuni, ma meno per altri e persino inefficace per qualche altro soggetto che, utilizzando le lenti bifocali, ha riscontrato degli effetti ottici non gradevoli, come l’effetto prismatico, il cromatismo, il salto d’immagine o dei semplici problemi di nitidezza.

Cosa sono le lenti a contatto progressive?

Nonostante tutto, esiste una lente a contatto perfetta per chi non ha trovato la propria pace visiva grazie alle lenti bifocali: ci stiamo riferendo alle lenti a contatto progressive.

Come le bifocali, esse ottimizzano la messa a fuoco di un’immagine, che sia distante o nelle nostre dirette vicinanze. La concreta diversità tra queste due soluzioni sta nell’area di separazione presente tra una zona di correzione e l’altra: nelle lenti a contatto bifocali il passaggio è immediato e deciso, mentre nelle lenti a contatto progressive è più dolce e, per l’appunto, graduale.

La lente a contatto progressiva è idonea per una presbiopia fino alle 2 diottrie e riesce a rettificare persino le presbiopie legate anche ad altri difetti, quali miopia, ipermetropia o astigmatismo con miopia.

Quali sono le differenze tra le lenti progressive e le lenti a contatto progressive?

Nella lente progressiva di un occhiale sono presenti alcune zone diversificate e ciascuna di esse ha un potere correttivo di cui è possibile usufruire tramite lo spostamento dell’occhio. Nella lente a contatto progressiva, invece, l’occhio potrà affaticarsi ancora meno: essa è suddivisa in porzioni funzionali concentriche, che partono dal centro e arrivano fino all’esterno della lente stessa.

Grazie a questa caratteristica, l’occhio sarà simultaneamente a contatto diretto con più aree dedicate alla messa a fuoco da vicino e da lontano. A quel punto sarà il cervello che, dopo un breve periodo di assestamento, direzionerà l’occhio in modo automatico e naturale verso la parte giusta della lente, relativamente alle proprie esigenze. Tuttavia, l’effetto delle lenti a contatto progressive varia a seconda del diametro pupillare. Pertanto, potrai affidarti a Ottica Caradonna e riuscire a fare la scelta ideale per te. Potremo consigliarti il materiale e la struttura migliore su cui contare.

I vantaggi che potrai constatare usando le lenti a contatto progressive mensili

  • Qualità del materiale. Le lenti a contatto progressive mensili vengono spesso realizzate con un materiale più resistente ed efficace rispetto ad altre tipologie.
  • Maggior efficacia. Le lenti mensili riescono a coprire alcuni difetti visivi più evidenti.
  • Frequenza di utilizzo. Se usi ogni giorno le lenti a contatto, la versione mensile può rivelarsi certamente una buona soluzione per te, sia in chiave economica che in termini di efficacia (si tratta di un prodotto che offre migliori garanzie di correzione).

Prenota le tue lenti a contatto progressive mensili


Chiama subito in negozio oppure compila il form sottostante in tutti i suoi campi: ti daremo una risposta rapida e professionale.